L’HIT BALL DA’ LA SCOSSA

Lunedì 2 maggio il nome hit ball è entrato nelle case degli italiani dalla porta principale: la televisione.

A far conoscere questo nome che in italiano significa “palla colpita” il programma di Rai 1 “L’eredità” condotto dal presentatore toscano Carlo Conti.

L’occasione è il gioco de “la scossa”: fra una rosa di nomi inerenti fra di loro i concorrenti devono stare attenti a non indovinare la risposta esatta alla domanda postagli altrimenti prende la scossa e rischia l’eliminazione.

La domanda de “la scossa” di lunedì era: quali fra i seguenti sport è nato in Piemonte?

Dopo due turni di gioco un concorrente indovina la risposta esatta e si scopre che l’hit ball uno sport nato in Piemonte negli anni settanta.

Non è la prima volta che la disciplina ideata dal professor Luigi Gigante sbarca in televisione.

Poco più di un anno fa la ex hitter Monica Petris è sta la protagonista per un giorno del gioco a premi più famoso del pre serata: “Affari tuoi”, sempre di Rai 1.

Ma altre trasmissioni hanno ospitato questa disciplina ancora poco valorizzata a livello nazionale. La rete Sky sport ha dato spazio all’hit ball con un bel video divulgativo dove si possono vedere Gianluca Zanetti e Toni Santarsia che ci introducono al gioco.

Va segnalata inoltre la presenza nel telegiornale di Amica 9 di Barletta un servizio sull’evento beach “Colpisci l’estate con l’hit ball” organizzato dalla Federazione Italiana quasi due anni fa nella città pugliese.

L’apparizione più data che possiamo ricordare risale alla fine degli anni novanta quando apparì un filmato, si era ancora alla palestra Lancia, nel programma ”Junior TV” che animava i pomeriggi delle televisioni locali. A introdurcelo un quartetto di presentatori alle prime armi fra cui Giorgia Surina.

Segnaliamo, per completezza d’informazione, che una domanda analoga a quella dell’Eredità è stata segnalata tempo fa sul gioco a quiz della Wii “Tv show king party”.

FB

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: